Area riservata ai Soci

NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra NEWSLETTER per rimanere sempre informato sulle iniziative dell'ASP.
25
Mag
2019

"CHI HA PAURA DEL LUPO CATTIVO?" Riflessioni sul sostegno alla genitorialità e prevenzione primaria nella clinica per l'infanzia

25-05-2019 9:30 am -1:30 pm
€40.00

Sabato ASP 25 maggio2019

"CHI HA PAURA DEL LUPO CATTIVO?"

Riflessioni sul sostegno alla genitorialità e prevenzione primaria nella clinica per l'infanzia

 Via Pergolesi, 27 – Milano 

dalle ore 09.30 alle ore 13.30

Noi psicoterapeute ASP, come èquipe di lavoro IN CRESCITA: CONSULENZA, PSICOTERAPIA, FORMAZIONE e occupandoci anche di consulenze per l’infanzia attraverso la costruzione di setting definiti e lavorando con un progetto di prevenzione primaria e sostegno alla genitorialità, abbiamo compreso che spesso, quando ci accostiamo ai genitori lo facciamo perché è necessario, ma è complesso stare con loro su un piano psichico profondo. E’ più facile sentirsi vicini ai bambini e ai figli, piuttosto che ai genitori verso cui spesso invece è presente un'ostilità sotteranea e inconscia. L’intento esplicitato diventa allora quello di aiutare i genitori spesso vissuti come controparte da attaccare, dai quali bisogna difendersi o bisogna criticare o ancora investire con una serie infinita di consigli e codici di comportamento.
Grazie alla costruzione di spazi reali per i genitori e occupandoci con IN CRESCITA di consulenze per l'infanzia, lavoriamo quotidianamente con le paure dei bambini e dei loro genitori. Quali sono per i genitori le fiabe raccontate e raccontabili ai bambini? Qual è il tempo che viene dedicato a questo tipo di narrazione e quanta paura fa il lato oscuro delle fiabe e parlare del cattivo?
Ma di cosa ci stiamo occupando realmente quando parliamo dei cattivi?
Il lavoro che andremo a proporre ci offrirà l'opportunità di conoscerli, questi cattivi: focalizzeremo la nostra attenzione sulla paura nel controtransfert, la paura dell'inadeguatezza, la paura della crescita, la paura dell'estraneo, la paura della paura, la paura della sofferenza, la paura di sentirsi smarriti.

 

Clicca qui sotto su "Dettagli" per ulteriori informazioni prima di passare all'iscrizione.